La nostra missione è quella di fornire soluzioni software veloci, efficienti, a costo contenuto che definiscano nuovi standard nell'industria dello sviluppo software.
  • R-Studio per le attività forensi e di recupero dati.

I computer moderni sono affidabili, ma può capitare che si guastino. Quando c'è un guasto, può verificarsi la perdita di dati importanti, il che rende le attività di recupero dati costantemente richieste. Nel frattempo, molte aziende IT, anche quelle che si occupano di protezione e backup dei dati, si astengono dal fornire un servizio di recupero dati ai propri clienti. Ritengono che un tale servizio richieda un investimento considerevole in apparecchiature complesse e costose e che il recupero dei dati sia un compito difficile che può essere svolto solo da specialisti qualificati.

Tutto ciò è vero quando si tratta di problemi che coinvolgono supporti di archiviazione fisicamente danneggiati, di qualsiasi dimensione. Ma molti casi di recupero non sono così e possono essere risolti con nient'altro che un computer comune, un software di recupero dati di qualità e conoscenze informatiche di base.

Nonostante ciò, molti potenziali clienti sono disposti a pagare per i servizi di recupero dati perché non hanno il tempo, la capacità o l'esperienza necessari per farlo da soli. In quanto tale, l'esecuzione del recupero dei dati può essere un'attività marginale redditizia per una normale società di servizi IT o un piccolo negozio di riparazione di computer.

Vorremmo presentarti il ​​nostro pacchetto R-Studio Technician, che è stato appositamente progettato per l'uso nella tua attività in modo che tu possa fornire un servizio di analisi e recupero dati ai tuoi clienti. Questa soluzione è notevolmente meno costosa di qualsiasi strumento hardware di recupero dati ed è comunque in grado di risolvere con successo molti casi.

I diversi tipi di recupero dati
Prima di approfondire ciò che offre il R-Studio Technician, è importante comprendere i diversi tipi di recupero dati: fisico e logico .

Il recupero dati fisico è necessario in caso di danni al dispositivo di archiviazione stesso, ad esempio a causa di un chip bruciato, una testina bloccata o la superfice di un disco graffiata. Questo tipo di danno richiede attrezzature speciali per estrarre i dati e deve essere effettuato in ambienti puliti (white room). Inoltre, deve essere gestito da un ingegnere altamente qualificato e certificato. È un processo costoso e che richiede tempo. Se non sei pronto a spendere più di € 10.000 per l'attrezzatura, per non parlare della formazione, non ti consigliamo di prendere in considerazione di fornire questo tipo di servizio di recupero da solo. PPer esempio, consigliamo di diventare un partner di una società di recupero dati consolidata.

Il recupero logico è una soluzione software, per i problemi problema non causati da un errore hardware, ma ad un errore del sistema operativo o ad una eliminazione accidentale dell'utente. Viene anche eseguito sui dati estratti dopo il recupero fisico. Gli specialisti possono analizzare i dati con un editor di dischi esadecimale o un programma simile, ma spesso non è necessario. Invece, un software di ripristino facile da usare può fornire una soluzione rapida ed efficiente. Può essere eseguito su un normale computer, spesso configurato come stazione di recupero dati dedicata. Tuttavia, nonostante il ripristino logico sembri semplice, è necessaria una certa conoscenza e comprensione degli elementi essenziali del ripristino dei dati per evitare un errore fatale e la perdita di tutti i file che potrebbero essere recuperati.

Un software di recupero dati di alta qualità è la parte fondamentale di qualsiasi stazione di recupero dati. R-Studio Technician è adatto a questo scopo perché è uno strumento molto potente e versatile che consente di risolvere praticamente tutti i casi logici di recupero dati.

Leggi di più: Nozioni di base sul recupero dei file: come funziona il recupero dei dati

R-Studio Technician Pannello principale
Fig. 1. R-Studio Technician Pannello principale
Clicca sull'immagine per ingrandire

R-Studio Technician Funzionalità
R-Studio Technician dispone di straordinarie funzionalità che lo rendono uno dei migliori strumenti per l'analisi professionale dei dati e recupero file:

  • S.M.A.R.T. monitoraggio degli attributi
    Questi dati sono necessari per stimare lo stato dell'hardware del disco e per selezionare la strategia di ripristino dei dati più adatta.
  • Un modulo di ricostruzione e ripristino RAID
    Include il supporto per tutti i livelli RAID standard e le configurazioni RAID personalizzate. Questo supporto include il riconoscimento automatico dei parametri RAID. R-Studio Technician riconosce automaticamente anche vari gestori di dischi e volumi logici: dischi dinamici di Windows (RAID software), spazi di archiviazione Windows, RAID software Apple, CoreStorage, File Vault e Fusion Drive e volume logico Linux Manager (LVM/LVM2) e RAID mdadm.
  • Supporto di dispositivi NAS e DAS basati su Linux
  • Un modulo di imaging per creare immagini disco
    Per eseguire il ripristino dei dati da tali immagini, anziché dai dischi originali. Questa è una pratica standard altamente raccomandata dai professionisti del recupero dati.
    Per saperne di più: Clonare i dischi prima di recuperare i file
  • Un modulo per la copia del disco che può essere utilizzato per copiare dati da un disco ad un altro
    Utile quando devi clonare un disco o per ripristinare i dati da un'immagine su un dispositivo fisico.
  • Un visualizzatore/editor avanzato di testo/esadecimale
    Perfetto per varie attività, ad esempio trovare manualmente i parametri RAID.
  • Integrazione hardware
    Se la tua attività di recupero dati cresce nel tempo, potresti iniziare a pensare di eseguire alcune attività più complesse, incluso recuperare dischi leggermente difettosi. Tale ripristino richiede hardware speciale. R-Studio Technician per Windows può essere integrato con DeepSpar Disk Imager™, un hardware di imaging del disco sviluppato per il ripristino dei dati da dischi con problemi hardware. R-Studio Technician per Linux e Mac può lavorare con le immagini create da DeepSpar Disk Imager™.
    Ulteriori informazioni: Lavorare con DeepSpar Disk Imager™
  • Modalità forense
    Quando questa modalità è abilitata, il R-Studio Technician può creare uno speciale registro di controllo della raccolta di dati forensi che può essere presentato alle udienze del tribunale. Questo registro include informazioni sulla configurazione hardware su cui avviene la raccolta di dati forensi e MD5 per i file recuperati. R-Studio Technician è molto apprezzato nella comunità forense.

Leggi di più: Perché R-Studio?

R-Studio Technician Componenti

1. R-Studio Technician (per Windows, Linux o Mac)
Questo è lo strumento principale per la maggior parte dei casi di recupero dati quando i dispositivi di archiviazione possono essere rimossi dai loro computer e collegati direttamente al computer in cui è installato R-Studio Technician.

Oltre alle sue capacità di recupero file, include le seguenti funzionalità avanzate necessarie per un recupero dati professionale:

  • Un'interfaccia multilingue.
  • Un visualizzatore di file molto potente. Può mostrare/riprodurre molti formati di file senza che siano installate le loro applicazioni native. Questi formati includono, ma non sono limitati a, documenti Adobe Acrobat, Microsoft/Open/Libre Office e quasi tutti i file audio, video e grafici.
    Anteprima del file in R-Studio Technician per Mac
    Fig. 2. Anteprima del file in R-Studio Technician per Mac (fine 2009)
    Clicca sull'immagine per ingrandire
  • Recupero dati su rete locale. Questo è fondamentale quando è impossibile rimuovere fisicamente un disco da un computer e collegarlo a un computer con R-Studio Technician installato. Invece, le connessioni possono essere effettuate tramite una normale rete locale, o tramite un cavo di connessione che collega direttamente il computer a quello remoto con R-Studio Technician.

    Per saperne di più: R-Studio: recupero dati su rete
    R-Studio Technician connesso a un computer Mac mini tramite la rete locale
    Fig. 3. R-Studio Technician connesso a un computer Mac mini (fine 2014) tramite la rete locale
    Clicca sull'immagine per ingrandire

2. R-Studio Emergency
Questo strumento crea un dispositivo di avvio con il software R-Studio, che può quindi essere utilizzato per bypassare il sistema operativo di un computer.

R-Studio Emergency può essere utilizzato per recuperare dati da un computer che non può essere avviato normalmente, o quando è difficile rimuovere i dischi da computer sigillati, come macchine Apple o mini-laptop.

Può anche essere utilizzato come versione portatile di R-Studio che può essere portato direttamente a un cliente per eseguire il ripristino dei dati in loco. Inoltre, alcuni tecnici preferiscono utilizzare R-Studio Emergency per la sua semplicità: non è necessario smontare i computer di un cliente e trasportare il dispositivo dati danneggiato.

R-Studio Emergency utilizzato per recuperare i dati da un computer Mac mini
Fig. 4. R-Studio Emergency utilizzato per recuperare i dati da un mini computer Mac
Clicca sull'immagine per ingrandire

R-Studio Emergency può essere posizionato su chiavette USB o dischi CD/DVD, per i computer meno recenti. Allo stesso modo, sia vecchi BIOS che i moderni computer UEFI, come i nuovi computer Mac e Windows, possono essere avviati dal dispositivo di avvio di R-Studio Emergency.

Ha le stesse funzionalità degli altri strumenti, come un potente visualizzatore di file in anteprima, supporto per unità di rete in cui salvare i file recuperati, analisi e altro ancora. Inoltre, può cancellare i dati sulle unità utilizzando diversi algoritmi di cancellazione sicura.

La creazione del dispositivo di avvio di R-Studio Emergency è semplice. Scarica ed esegui la GUI Startup Media Creator di R-Studio Emergency (versione per tecnici) e seleziona il tipo di supporto che desideri utilizzare: un'immagine ISO, un registratore CD/DVD o una chiavetta USB. Il pacchetto tecnico non è legato a una macchina specifica e R-Studio Emergency può essere trasferito in un'altra macchina quando necessario, fornendo la necessaria flessibilità.

R-Studio Emergency GUI Startup Media Creator
Fig. 5. R-Studio Emergency GUI Startup Media Creator
Clicca sull'immagine per ingrandire

Ulteriori informazioni: Recupero file di emergenza utilizzando R-Studio Emergency

3. R-Studio Portable
R-Studio Portable può essere installato su un dispositivo esterno (di solito su una chiavetta USB o un CD/DVD) ed eseguito da quel dispositivo per evitare l'installazione di R-Studio Technician sul computer del cliente.

Può essere utilizzato per il ripristino rapido di file da computer in cui il sistema operativo è funzionante. In questi casi, non è necessario installare alcun software. Basta collegare una chiavetta USB già preparata al computer e avviare R-Studio Technician.

Può anche essere utilizzato per recuperare dati da computer con hardware particolare che richiede driver speciali per accedere ai dati. Un altro scenario è il ripristino da un computer con accesso limitato, come banche, uffici governativi, grandi aziende e simili, che deve essere eseguito esclusivamente presso la sede del cliente.

Ulteriori informazioni: Il modo migliore per recuperare file da un disco di sistema Mac

R-Studio Technician Licenze

1. Recupero commerciale
La licenza R-Studio Technician conferisce al licenziatario il diritto di eseguire servizi di recupero dati commerciali, forensi e altri servizi che implicano l'analisi dei dati e l'estrazione di file da dispositivi di archiviazione di terze parti .

2. Licenza multipiattaforma
La chiave di licenza R-Studio Technician è valida per tutte e tre le versioni di R-Studio Technician (Windows, Mac e Linux) , a condizione che venga utilizzata solo un'istanza di R-Studio Technician alla volta. In generale, tutte e tre le versioni hanno le stesse caratteristiche e funzionano in modo identico. L'eccezione è che la versione Windows viene sempre rilasciata per prima e quindi a volte può avere funzionalità più avanzate rispetto alle sue controparti Mac e Linux.

3. Opzioni di installazione flessibili
Hai il diritto di installare temporaneamente una copia di R-Studio Technician sul computer di un cliente per eseguire il ripristino dei dati. Tale copia deve essere cancellata al termine del ripristino.

Il pacchetto include R-Studio Emergency, una versione che non richiede l'attivazione. Può essere eseguito da un supporto rimovibile sul computer di un cliente senza installazione, indipendentemente dal suo sistema operativo.

R-Studio Technician può anche essere posizionato su una chiavetta USB ed eseguito su un sistema operativo integro per ispezionare e analizzare tempestivamente il supporto di archiviazione.

Recupero dati su Internet
È anche possibile accedere ai computer di un cliente su Internet e recuperare file da remoto. È una funzionalità molto utile che ti consente di offrire un servizio rapido ai clienti che sono lontani dal tuo ufficio o negozio.

Non è necessario spedire dischi rigidi o computer danneggiati tramite corriere. Il tuo cliente deve solo scaricare e installare R-Studio Emergency sul proprio computer per permetterti di connetterti in remoto tramite Internet. Quando accederai al computer del cliente, ti sarà possibile analizzare, ispezionare e valutare la situazione del disco.

Si consiglia di creare un'immagine di un disco problematico in remoto e di salvarla su un altro supporto di archiviazione integro. Dopo aver creato l'immagine, puoi provare a recuperare i file dall'immagine. R-Studio Technician ha due caratteristiche importanti per tale compito:

  1. I file e le immagini recuperati possono essere salvati su un computer locale o remoto.
  2. Quando si seleziona il computer remoto per archiviare i file, i dati non vengono spostati avanti e indietro attraverso la rete. R-Studio salva i file direttamente sul computer remoto, riducendo notevolmente il traffico di rete.

In questo modo, anche se il cliente ha bisogno di inviarti il ​​disco fisico per un'indagine più approfondita, avrà sempre una copia dei propri dati nel file immagine, cosa che protegge i file da eventuali danni o perdite durante la consegna.

R-Studio Technician connesso a un server Linux remoto tramite Internet
Fig. 6. R-Studio Technician connesso a un server Linux remoto tramite Internet
Clicca sull'immagine per ingrandire

Per saperne di più: R-Studio Technician: Recupero dati su Internet

Requisiti della stazione di recupero dati

Il PC usato per il recupero dati deve soddisfare i seguenti requisiti minimi di sistema:

Hardware:

  • CPU: Intel Core i5 o equivalente AMD.
  • RAM: 32 GB. Se il lavoro di recupero dati è di grandi dimensioni, maggiore è la quantità di RAM, meglio è: è più importante della CPU.

Porte per collegare i dischi rigidi:

  • Porte SATA: 1 per il disco di sistema, 4 per recuperare i dati dai RAID e per collegare i dischi per salvare i dati recuperati.
    Una foto di una tipica workstation di recupero dati con diversi dischi SATA collegati
    Fig. 7. Una foto di una tipica workstation di recupero dati con diversi dischi SATA collegati
    Clicca sull'immagine per ingrandire
  • Porte PATA (IDE): 1 per collegare vecchi dischi. La maggior parte delle moderne schede di sistema non dispone di connettori IDE, motivo per cui è necessaria una scheda aggiuntiva con una porta IDE o uno speciale adattatore IDE-SATA.
    Una scheda extra con una porta IDE e un vecchio disco rigido collegato
    Fig. 8. Una scheda aggiuntiva con una porta IDE e un vecchio disco rigido collegato
    Clicca sull'immagine per ingrandire

    Un adattatore IDE-SATA
    Fig. 9. Un adattatore IDE-SATA
    Clicca sull'immagine per ingrandire
  • Porte USB 3.0 e adattatori per chiavette USB, schede di memoria e dispositivi SSD M.2 SATA/NVMe. È importante sottolineare che i moderni dischi rigidi esterni hanno solo una porta USB e non possono essere collegati a un computer in un altro modo. Esistono adattatori economici sono utili per collegare dischi rigidi IDE/mini IDE da vecchi laptop a una porta USB.

Sistema operativo:

Ti consigliamo di utilizzare un sistema dual-boot: Windows e Linux. Tale configurazione consente di utilizzare il sistema operativo più adatto per ogni specifica attività di recupero file.

In genere, si ripristinano i file dai dispositivi di archiviazione Windows su una macchina Linux e dai dispositivi di archiviazione Mac e Linux su una macchina Windows. Ciò impedisce al sistema operativo di tentare di "riparare" i file system nativi danneggiati, il che rende più difficile il ripristino dei dati.

La licenza R-Studio Technician consente di installare contemporaneamente il software su entrambe le configurazioni Windows e Linux, sullo stesso hardware fisico.

C'è sempre un posto per il R-Studio Technician

Anche se la tua attività di recupero dati cresce al livello quando utilizzi hardware di recupero dati professionale, il R-Studio Technician rimarrà una risorsa importante nel tuo set di strumenti di recupero dati.

Gli strumenti hardware vengono utilizzati per estrarre i dati grezzi dai dischi rigidi e quindi gli strumenti software vengono utilizzati per elaborare questi dati per trovare i file persi al loro interno. Sebbene quasi tutti gli strumenti hardware siano in bundle con le loro controparti software, R-Studio Technician potrebbe essere una buona alternativa perché diversi programmi di recupero dati utilizzano i propri algoritmi di recupero dati, che possono portare a risultati diversi.

Facciamo del nostro meglio per fornirti uno strumento di recupero dati che dia il miglior risultato nell'analisi dei dati e nel ripristino dei file persi.

Commenti sul Recupero dati
362 feedbacks
Rating: 4.8 / 5
Hi!

I used some software for data recovery on MAC, but THIS IS only one, that help me!!!

THX :)

bye
Tom from Hungary
I want to upgrade it to the technician tool.
This tool is amazing. I was able to recover 5 years` worth of lost photos by imaging 4 disks from a corrupted RAID 10 array.

It did a byte copy of the disks and then replicated the array layout and I could see the files instantly. I`d recommend it to anyone, especially at these license fees. You`ll struggle to get better for the price.
After several attempts, using various softwaretools, I wasn`t able to recover any files from my encrypted drive.
I almost had to come to terms with the darkest of dark scenarios, losing it all to oblivion and no one to blame but myself.
Then I came across the demo version of R-studio and decided to giving it a final try.
YES-yes-yes... Utterly wonderfully fabulously FANTASTIC R-Studio!
The most important files were in good condition so (the paid version of) R-Studio could recover these right away.
Unfortunately ...
I accidentally deleted several gigs worth of data from an external drive - no restore point. I tried other recovery software, but what was `recovered` was mostly junk files in randomized order. Considering the cost of professional data recovery, and given the online reviews, I decided to purchase R-Studio.

Wow. Everything - like, EVERYTHING I had ever moved to the Trash from that drive - was recovered, folder and subfolder structure intact.

I am grateful and beyond impressed at this program`s price point ...