La nostra missione è quella di fornire soluzioni software veloci, efficienti, a costo contenuto che definiscano nuovi standard nell'industria dello sviluppo software.
  • Recupero file dopo una formattazione rapida

A volte gli utenti, e persino i tecnici esperti, ci chiedono perché non riescono a recuperare tutti i file da un disco NTFS dopo che è stato formattato rapidamente. In effetti, un numero piuttosto elevato di file potrebbe andare perso definitivamente quando viene eseguita una formattazione rapida in Windows 7/8/8.1/10/11.

Iniziamo con alcune informazioni di base. Il file system NTFS memorizza le informazioni sui file scritti sul disco in un file di sistema speciale, $MFT, in cui un record di file occupa 1 KB. Quando Windows formatta rapidamentee un disco con volume NTFS, crea un file $MFT vuoto con una dimensione minima predefinita: 32 KB per Windows XP*, 64 KB per Windows Vista e 256 KB per Windows 7/8/8.1/10/11. Se devono essere scritti più file sul disco e il file $MFT esistente non è abbastanza grande, il sistema ne aumenta le dimensioni e, come un file normale, può frammentarlo. In realtà, i file $MFT sono piuttosto frammentati e sono costituiti da 3-10 pezzi che risiedono in vari punti del disco.

Quando si esegue una formattazione rapida, Windows crea un file $MFT vuoto in un indirizzo fisso, riempiendolo con record $MFT vuoti. Poiché il precedente file $MFT risiedeva nella stessa posizione, la formattazione rapida elimina i record dei file archiviati in quella posizione. Tenendo conto che i primi 27 record di file sono occupati da file di sistema (pari a 27 KB) e non sono troppo importanti per il recupero dei dati, una formattazione rapida elimina le informazioni sul seguente numero di file precedentemente memorizzati: 5 per XP* (32KB meno 27KB), 37 per Vista (64KB meno 27KB), 229 per Windows 7/8/8.1/10/11 (256KB meno 27KB).

La situazione è aggravata dal fatto che quando un nuovo disco formattato con XP* o Vista è collegato a un sistema Windows 7/8/8.1/10/11, Windows 7/8/8.1/10/11 estende automaticamente il file $MFT ai suoi 256 KB predefiniti ed elimina le informazioni sui primi 229 file utente precedentemente archiviati senza ALCUNA notifica all'utente.

Per concludere, offriamo le seguenti tabelle, che mostrano il numero di file i cui record vengono persi a causa della formattazione rapida in vari sistemi Windows.

Il ripristino viene eseguito in Windows XP

Formattazione rapida da: Frammentazione del file $MFT precedente Precedentemente formattato da:
Windows XP Windows Vista Windows 7/8/8.1/10/11
Windows XP Non frammentato 5 5 5
Frammentato
Windows Vista Non frammentato 37 37 37
Frammentato 5-37
Windows 7/8/8.1/10/11 Non frammentato 229 229 229
Frammentato 5-229 37-229


Il ripristino viene eseguito in Windows Vista

Formattazione rapida da: Frammentazione del file $MFT precedente Precedentemente formattato da:
Windows XP Windows Vista Windows 7/8/8.1/10/11
Windows XP Non frammentato 37 37 37
Frammentato 5-37
Windows Vista Non frammentato 37 37 37
Frammentato 5-37
Windows 7/8/8.1/10/11 Non frammentato 229 229 229
Frammentato 5-229 37-229


Il ripristino viene eseguito in Windows 7/8/8.1/10/11

Formattazione rapida da: Frammentazione del file $MFT precedente Precedentemente formattato da:
Windows XP Windows Vista Windows 7/8/8.1/10/11
Windows XP Non frammentato 229 229 229
Frammentato 5-229 37-229
Windows Vista Non frammentato 229 229 229
Frammentato 5-229 37-229
Windows 7/8/8.1/10/11 Non frammentato 229 229 229
Frammentato 5-229 37-229


Tuttavia, R-Studio offre una soluzione per trovare anche quei file persi con lai formattazione rapida, indipendentemente dal sistema operativo Windows coinvolto. Il nostro programma è in grado di trovare quei file eseguendo la scansione di un disco per le firme dei file (Ricerca aggiuntiva per tipi di file noti). Le firme dei file per i file più comuni sono già incluse in R-Studio e non è richiesta alcuna azione da parte dell'utente. Qualsiasi firma di file specifica, non comune o nuova che non venga inclusa automaticamente può essere aggiunta manualmente a R-Studio. I file trovati vengono mostrati nella cartella File trovati extra. Non dimenticare di selezionare questa opzione nelle impostazioni di scansione quando cerchi file persi su un disco NTFS formattato rapidamente.

* Eventuali riferimenti a Windows XP sono applicabili anche a tutti i precedenti sistemi operativi Windows che supportano NTFS.

Commenti sul Recupero dati
362 feedbacks
Rating: 4.8 / 5
Hi!

I used some software for data recovery on MAC, but THIS IS only one, that help me!!!

THX :)

bye
Tom from Hungary
I want to upgrade it to the technician tool.
This tool is amazing. I was able to recover 5 years` worth of lost photos by imaging 4 disks from a corrupted RAID 10 array.

It did a byte copy of the disks and then replicated the array layout and I could see the files instantly. I`d recommend it to anyone, especially at these license fees. You`ll struggle to get better for the price.
After several attempts, using various softwaretools, I wasn`t able to recover any files from my encrypted drive.
I almost had to come to terms with the darkest of dark scenarios, losing it all to oblivion and no one to blame but myself.
Then I came across the demo version of R-studio and decided to giving it a final try.
YES-yes-yes... Utterly wonderfully fabulously FANTASTIC R-Studio!
The most important files were in good condition so (the paid version of) R-Studio could recover these right away.
Unfortunately ...
I accidentally deleted several gigs worth of data from an external drive - no restore point. I tried other recovery software, but what was `recovered` was mostly junk files in randomized order. Considering the cost of professional data recovery, and given the online reviews, I decided to purchase R-Studio.

Wow. Everything - like, EVERYTHING I had ever moved to the Trash from that drive - was recovered, folder and subfolder structure intact.

I am grateful and beyond impressed at this program`s price point ...