La nostra missione è quella di fornire soluzioni software veloci, efficienti, a costo contenuto che definiscano nuovi standard nell'industria dello sviluppo software.
  • Recupero dati dopo l'arresto anomalo di Partition Manager

Ogni disco può essere diviso in partizioni distinte in modo che il tuo computer veda ogni partizione come il proprio disco con la propria lettera di unità e file system. Questo potrebbe essere utile, ad esempio, se si desidera installare uno o più sistemi operativi sullo stesso disco rigido. Poiché Mac OS X richiede il file system HFS+, Windows 7 richiede un file system NTFS e Linux di solito richiede un file system ext2/ext3/ext4, sarebbe impossibile avere tutti questi sistemi operativi sullo stesso volume. Il partizionamento di un singolo disco rigido è un'alternativa conveniente e conveniente all'acquisto di più dispositivi di archiviazione fisici.

È meglio eseguire il partizionamento prima di scrivere qualsiasi dato sul disco rigido. Questo perché il partizionamento è un'operazione notoriamente instabile. Molti programmi di utilità del disco e di gestione delle partizioni si rifiuteranno semplicemente di tentare di ridimensionare, dividere, unire, aggiungere o spostare partizioni senza ripulire l'intera tabella delle partizioni e ricominciare da capo. Altre utilità di gestione delle partizioni affermano di poter eseguire queste attività "in modo non distruttivo" e, in alcuni casi, possono farlo. Ma ogni volta che inizi a modificare una tabella delle partizioni esistente, c'è un'alta probabilità che qualcosa vada storto.

Il rischio è che una tabella delle partizioni sia assolutamente essenziale per il tuo sistema per leggere e scrivere file sul disco. Se l'operazione di ri-partizionamento non riesce, il gestore delle partizioni si arresta in modo anomalo o il processo viene interrotto o lasciato incompleto, può rendere illeggibile l'intero disco. Non è possibile ripristinare la vecchia tabella delle partizioni, perché per creare una nuova tabella delle partizioni, l'applicazione di gestione delle partizioni inizierà cancellando completamente la tabella esistente.

Se ti capita, come succede a molti altri utenti che tentano di regolare le proprie partizioni senza perdere i propri dati, non perdere le speranze. I tuoi dati importanti sono ancora sul tuo disco rigido, ma sfortunatamente i record dei file sono stati alterati in modo tale che non possono essere trovati o sembrano danneggiati. Immagina come se avessi assunto un consulente per riorganizzare tutti i tuoi file fisici nel tuo ufficio e lui avesse iniziato il lavoro tirando tutti i record dagli scaffali e dagli schedari, ma poi avesse lasciato il lavoro a metà. Non avresti idea di dove mettere le meni, nemmeno nei tuoi stessi documenti.

È lo stesso con una tabella delle partizioni danneggiata.

In questi casi, la tua unica speranza è utilizzare uno strumento avanzato di recupero dati in grado di individuare e identificare i file in base alle loro firme (singatures). Le firme dei file sono modelli di dati riconoscibili che si verificano in tutti i file di un determinato tipo. Sono una specie di impronta digitale di un file, o forse, come il DNA di un file. I tipi di file più comuni hanno una firma del file all'inizio e alla fine del file. Questi sono bit di codice esadecimale che fondamentalmente dicono "Inizia il documento MS Word qui" e poi "Termina documento MS Word qui". Riconoscendo questi modelli di dati, possiamo individuare e recuperare ogni file noto, anche senza che la tabella delle partizioni ci mostri dove o come vengono archiviati i dati.

Se torniamo all'analogia del nostro consulente, una ricerca di firme di file sarebbe come se assumessi un consulente chiedendogli di trovare a mano tutte le fatture riferite ad uno specifico cliente, magari tra migliaia di documenti. È un lavoro molto noioso, per un essere umano. Per fortuna ci sono le macchine.

R-Studio è un programma di recupero file che consente di eseguire ricerche di file grezzi per centinaia di tipi di file conosciuti. Inoltre, R-Studio supporta tipi di file noti personalizzati, il che significa che può apprendere le firme dei file e trovare file basati su modelli di dati che hai scoperto utilizzando il potente editor esadecimale di R-Studio. R-Studio è altamente efficiente nel trovare e recuperare file da un disco rigido con una tabella delle partizioni danneggiata. Utilizzando la ricerca di file non elaborati, R-Studio può recuperare il 100% dei dati pertinenti da un file perso. Le uniche limitazioni sono che non può recuperare il nome del file e il percorso della cartella (poiché queste informazioni sono archiviate altrove) e non può recuperare i file frammentati.

Commenti sul Recupero dati
362 feedbacks
Rating: 4.8 / 5
Hi!

I used some software for data recovery on MAC, but THIS IS only one, that help me!!!

THX :)

bye
Tom from Hungary
I want to upgrade it to the technician tool.
This tool is amazing. I was able to recover 5 years` worth of lost photos by imaging 4 disks from a corrupted RAID 10 array.

It did a byte copy of the disks and then replicated the array layout and I could see the files instantly. I`d recommend it to anyone, especially at these license fees. You`ll struggle to get better for the price.
After several attempts, using various softwaretools, I wasn`t able to recover any files from my encrypted drive.
I almost had to come to terms with the darkest of dark scenarios, losing it all to oblivion and no one to blame but myself.
Then I came across the demo version of R-studio and decided to giving it a final try.
YES-yes-yes... Utterly wonderfully fabulously FANTASTIC R-Studio!
The most important files were in good condition so (the paid version of) R-Studio could recover these right away.
Unfortunately ...
I accidentally deleted several gigs worth of data from an external drive - no restore point. I tried other recovery software, but what was `recovered` was mostly junk files in randomized order. Considering the cost of professional data recovery, and given the online reviews, I decided to purchase R-Studio.

Wow. Everything - like, EVERYTHING I had ever moved to the Trash from that drive - was recovered, folder and subfolder structure intact.

I am grateful and beyond impressed at this program`s price point ...